La me badia | Alfio Antico
enter
close

La me badia

C’era na vota nu vicchiareddu,
aveva quattru vaccareddi
munceva latti na cischitedda
e lu vinneva ca scicaredda

Comu jttari ‘ncocciu i frumenti
cussì pulitu, cussì educatu,
di luntanu ni salutamu
comu nu gestu siminatu

‘Nta lu quarteri di la mè badia
unni nascìu mè matri Lina,
figghiua di Ciuzza e Jaffiu Azzarellu.
Niputi sugnu di Battagghiedda
sunaturi di friscalettu.
Ma nanna Ciuzza a lu tambureddu
ma ziu Ciccinu alla chitarra
Catalicciardu sempri in festa

Ma chi vòddiri essiri granni?
Sapiri fari sapiri nenti
C’era pocu ma c’era tuttu
senza malizia, cu fantasia e jocu
ci truvaumu ‘nta na funtana
cu l’acqua frisca duci e sana.
Nnò baddaturi di Pippinu Musciu
Ddà vicinu ci jucaumu

Fra lu ‘mmucciari e lu cchiappari
“Scinni scinni rianedda
chi dici a vacca scinni e n’gravacca
Nesci Girolamu cu li so figghi”
Cummari Rosa Cavaleri
fimmina saggia fimmina vera
Quannu scappava di la mè casa
Ah!- idda sula mi sapeva pigghiari

C’era una volta un vecchierello,
aveva quattro vaccarelle
mungeva il latte nel secchiello
e lo vendeva con l’asinella.

Come gettare un chicco di frumento
così pulito, così educato,
da lontano ci salutavamo
come un gesto seminato.

Nel quartiere della mia badìa
dove nacque mia madre Lina,
figlia di Ciuzza e Jaffio Azzarellu.
Nipote sono di “Battagghiedda”
suonatore di flauto
Mia nonna Ciuzza al tamburello,
mio zio Ciccinu alla chitarra,
Catalicciardo sempre in festa

Ma che vuol dire essere grandi?
Saper fare, sapere niente?
C’era poco ma c’era tutto,
senza malizia, con fantasia e gioco,
ci trovavamo davanti a una fontana
con l’acqua fresca, dolce e sana.
Nel ballatoio di Pippinu Musciu
là vicino giocavamo.

Fra nascondino e acchiapparella:
“Scendi scendi rondinella
che dice la vacca tra scendere e montare
esce Girolamo con i suoi figli”
Commare Rosa Cavaleri
femmina saggia, femmina vera.
Quando scappavo dalla mia casa
Ah! lei solo mi sapeva prendere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *