U nasu | Alfio Antico
enter
close

U nasu

U nasu

U nasu si ‘mpatrunisci
Di li sguardi crijannu piaciri
Cogghiunu cu rispettu,
Ciauri e ricordi
Cu l’armali ripusava all’ummira
Sutta a macchia di carruba
Na custera do scarparu
Supra o ciumi do Mandausu.

L’acqua tannu era pulita
Comu la nostra civiltà
Li vacchi a mmenzu a l’acqua
Nni lu ciumi di dalija
L’acqua tannu era pulita

Poi ‘no tardu si jsava a voria
Rifriscava l’aria e li tirreni
l’armaluzzi jevunu sbilannu
Ripigghiavunu lu so pasciri
O luci picurara
Ca mi jochi tra lu scuru
Duci duci adduma e astuta
Mustrannumi lu camminu

L’acqua tannu era pulita
Comu la nostra civiltà
Li vacchi a mmenzu a l’acqua
Nni lu ciumi di dalija

L’acqua tannu era pulita
Comu la nostra civiltà
Cantavanu cu lu friscu
Pacicusi li griddi

L’acqua tannu era pulita
Comu la nostra civiltà
Puetica priziusa ca mi illumini
La memoria

L’acqua tannu era pulita

Il naso

l naso riporta fedelmente alla mente odori e ricordi;
immagini vivide che riaffiorano nello sguardo risvegliando sopite emozioni e “corrispondenze”.
Ricordo quando con gli animali riposavo all’ombra di un carrubo nella “custera do scarparu”, da dove si poteva vedere il fiume “Mandausu”.

L’acqua un tempo era limpida e pura,
come la nostra civiltà.
Le vacche si rinfrescavano nelle acque del fiume “Dalija”.
L’acqua un tempo era limpida e pura.

Nel tardo pomeriggio si levava una piacevole brezza dal mare, che rinfrescava l’aria e i terreni.
Gli animali, rigenerati anch’essi dalla temperatura più mite, riprendevano l’abituale pascolo.
Oh “luce pecorara” che guidavi il mio passo nella notte, indicandomi sempre la strada più sicura1 …

L’acqua un tempo era limpida e pura,
come la nostra civiltà.
Le vacche si rinfrescavano nelle acque del fiume “Dalija”.

L’acqua un tempo era limpida e pura,
come la nostra civiltà.
Al sopraggiungere del fresco vespertino, i grilli cantavano indisturbati.

L’acqua un tempo era limpida e pura,
come la nostra civiltà,
così poetica e preziosa da risvegliare e illuminare la mia memoria.

L’acqua un tempo era limpida e pura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *